cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:15
Temi caldi

Spazio: Nasa, prossima a 'schiantarsi' sulla Luna navicella Ladee

06 aprile 2014 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

Sta perdendo quota progressivamente ed è prossima a 'schiantarsi' sulla Luna la navicella della Nasa Ladee. L'annuncio arriva dall'ente spaziale statunitense che prevede l'impatto intorno a metà aprile. Ma non sarà una 'caduta libera' nè un incidente. Che Ladee debba finire la sua vita schiantandosi sul nostro satellite è ben previsto dalla Nasa. L'obiettivo ora, dicono dal centro di controllo Ames Research Center a Moffett Field, in California, è ritardare il più possibile l'impatto.

La sonda, battezzata Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer, può infatti inviare ancora molti dati prima della fine. Ma è una mission davvero complessa quella di tenerla in volo 'radente', a così scarsa altitudine, per via del campo gravitazionale della Luna. Basta davvero "un nulla" perchè Ladee si schianti al suolo, spiega la Nasa che ha dedicato a Ladee un'intera pagina del suo sito.

Il centro di controllo della Nasa sta quindi cercando di mantenere Ladee ad un'altezza di 2-3 chilometri dalla superficie lunare per consentirle di acquisire ancora informazioni, prima di chiudere il lavoro. L'atterragio di Ladee è dunque programmato e previsto, dice la Nasa, ed periodo più accreditato è intorno al 21 aprile. Secondo le previsioni della Nasa, Ladee si schianterà in una delle zone più remote della Luna, quella non visibile dalla Terra e dove non sono mai arrivate altre 'macchine spaziali'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza