cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 22:13
Temi caldi
SPECIALE
Il sindacato dei dirigenti e alte professionalità Cida elegge un nuovo presidente

Il sindacato dei dirigenti e alte professionalità Cida elegge un nuovo presidente

Cida, Stefano Cuzzilla è il nuovo presidente

E' anche presidente nazionale di Federmanager dal maggio 2015 e presidente di 4.Manager, l’associazione costituita da Federmanager e Confindustria. Da maggio 2021 è consigliere di amministrazione del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.

Cuzzilla, 'dirigenza deve essere presente in tavoli su futuro dell'Italia'

"Vogliamo che la nostra dirigenza, pubblica e privata, sia rappresentata nei tavoli su cui si determina il futuro dell’Italia, in particolare quelli che riguardano l’attuazione del Pnrr, che non possono più vederci esclusi o inseriti solo frettolosamente, quando gli interventi sono già stati decisi. L’alto compito di rappresentanza sindacale a cui Cida è chiamata non può risolversi nella 'liturgia' della partecipazione, ma deve perseguire una costante volontà di incidere". Così, con Adnkronos/Lab...

alternate text

Cuzzilla, 'saremo decisivi per cambiamento Paese, serve Ue più equa'

"Sono convinto che la nostra Confederazione, rinsaldando la coesione tra le diverse organizzazioni che la compongono diventerà decisiva per accelerare il cambiamento necessario al Paese e contribuirà a un’Europa più equa e vicina a cittadini e imprese". Così con Adnkronos/Labitalia, Stefano Cuzzilla, eletto oggi all'unanimità dall'assemblea nazionale alla guida della Cida, la rappresentanza sindacale per la dirigenza e le alte professionalità di tutti i settori socio produttivi, pubblici e privat...

alternate text

Cuzzilla, 'inaccettabile pressione fiscale su dirigenti'

"C’è poi un altro tema che deve essere rimesso al centro dell’azione di Cida e riguarda la pressione fiscale che i nostri dirigenti sono costretti a sopportare. I nostri dirigenti sono tra i pochi a pagare sempre le tasse e a pagarne addirittura troppe. Secondo i dati del Mef, solo il 4% dei contribuenti italiani dichiara più di 70 mila euro, versando il 29% del totale Irpef. Uno scenario surreale che evidenzia il dilagare dell’evasione fiscale e contributiva nel Paese. È inaccettabile che, di an...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza