cerca CERCA
Venerdì 22 Gennaio 2021
Aggiornato: 08:01
SPECIALE














Coronavirus

Coronavirus, da Palazzo Lascaris ok a 44,5 mln di ristori per Rsa

Gli aiuti di 44,5 milioni alle Rsa in difficoltà economica per il Covid sono legge. Il Consiglio regionale ha infatti approvato il disegno sulle misure urgenti per la continuità delle prestazioni residenziali di carattere sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale per anziani, persone con disabilità, minori, persone affette da tossicodipendenza o da patologie psichiatriche licenziato ieri dalla Commissione Sanità e approvato oggi a maggioranza, con la non partecipazione al voto dell’opposiz...

alternate text

Spazzacamini al lavoro con protocollo sicurezza

"Il Covid non ha bloccato le attività degli spazzacamini, che hanno continuato a svolgere il proprio lavoro in totale sicurezza, tutelando anche i clienti". Lo dice all'Adnkronos/Labitalia Sandro Bani, presidente Anfus, Associazione nazionale fumisti e spazzacamini. "Per salvaguardare il nostro lavoro - sottolinea - abbiamo stilato un protocollo molto dettagliato di lavoro con delle regole da osservare: dall'esposizione con il cliente ai modelli di guanti e soprattutto tute e mascherine da indoss...

alternate text

Covid Campania, 968 contagi e 42 morti: il bollettino

Sono 968 i nuovi contagi da coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania (68 dei quali sintomatici e 835 asintomatici) e 42 i morti inseriti nel bollettino odierno dell'Unità di crisi della Regione Campania, 17 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 25 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

alternate text

Lo chef Ferrari: "I lockdown da Guardiagrele a Shangai, investendo sulla mia terra"

"Sono rientrato da Shanghai in Abruzzo, seppur non definitivamente, lo scorso luglio per aprire, a ottobre scorso, un ristorante a Pretorio, proprio vicino a Guardiagrele. Dopo due settimane, a causa del decreto, ho dovuto temporaneamente chiudere ma dopo quello che ho passato in Cina durante il periodo del lockdown non mi sono scoraggiato e anzi sto aprendo un nuovo locale proprio a Guardiagrele, nella villa comunale. Sarà una gastronomia di cucina asiatica con influenza abruzzese, contiamo di e...

alternate text

Il mercato dell'auto in Europa chiude il 2020 a -23,7%

Con l'ennesimo calo (-3,3%) nelle vendite di nuove auto registrato a dicembre (1.031.070 di unità) - contrazione contenuta grazie all'effetto di provvedimenti particolarmente efficaci adottati per sostenere il mercato in alcuni paesi - il mercato Europa ha chiuso un tremendo 2020: nel cumulato dei 12 mesi la flessione è del 23,7% per 9,9 milioni di veicoli registrati, quasi 3 mln in meno rispetto al 2019. Dato che riporta ai livelli del 1994, 26 anni fa.

Libri: in 'Mezzo sospiro di sollievo' giornalista Virginia Nesi racconta sua esperienza con Covid

Su un letto di ospedale, in una stanza sorvegliata 24 ore su 24, la giovane giornalista Virginia Nesi, positiva al virus, pensa solo a scrivere per anestetizzare il dolore. Inizia così il suo diario, una sorta di cronaca giornaliera sul Covid-19, raccontata in 'Mezzo sospiro di sollievo', e-book edito da Piemme. I dispositivi di protezione le impediscono spesso di riconoscere i volti con cui interagisce. Eppure Virginia, da giovane giornalista curiosa e indomita, vuole scoprire le identità delle ...

alternate text

Il sindaco Guardiagrele: '111 contagiati in nuclei familiari, boom a Natale'

"Al momento siamo a quota 111 contagi, sebbene da una settimana il dato si sia stabilizzato. Il boom di positivi è avvenuto a cavallo tra dicembre e gennaio, in concomitanza con le festività natalizie, ed è stato piuttosto circoscritto ai nuclei familiari, a differenza di quanto accaduto tra ottobre e novembre, quando il virus era sparso sul territorio. Nessuno di questi è tornato dall'estero o ha avuto contatti con gente che lo ha fatto, sarà un contagio di seconda mano, per questo non si riesce...

alternate text

'Momi', capofila protesta 'Ioapro' dei ristoratori: "Multe? Spese di marketing"

"Dei miei tre ristoranti uno, Tito Baracca, non l'ho mai chiuso. Quello è il mio quartier generale, dove sono sempre, ma oggi aprirò anche gli altri due. Se ho preso multe? In tre mesi otto, ma il gioco è valso la candela, le considero una spesa di marketing". Mohamed "Momi" El Hawi, 34 anni e da 12 alla guida dei tre ristoranti di famiglia a Firenze, è l'uomo simbolo della protesta che sta prendendo piede tra gli esercenti in tutta Italia contro il nuovo dpcm e le chiusure ancora più drastiche i...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza