cerca CERCA
Mercoledì 01 Febbraio 2023
Aggiornato: 23:12
Temi caldi
SPECIALE
Primo Festival delle Regioni e delle Province autonome

Primo Festival delle Regioni e delle Province autonome

Festival Regioni, siglata intesa per istituzionalizzazione Conferenza

"Oggi abbiamo firmato l’istituzionalizzazione della Conferenza delle Regioni, dopodiché ci sarà un disegno di legge che passerà in tutti i Consigli regionali. Si tratta di un passo importante, dopo 41 anni, con il quale finalmente si riconosce la conferenza in tutte le Regioni e le province autonome italiane a livello nazionale". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome Massimiliano Fedriga, al termine dell’evento ‘L’Italia delle Regioni’, il festival org...

Mattarella: 'Intesa siglata è prima stipulata con consenso unanime Regioni'

“La giornata di oggi ha al centro l’intesa per il riconoscimento della Conferenza delle Regioni quale organo comune delle regioni e delle Province autonome. Desidero sottolineare come, per la prima volta, venga stipulata un’intesa con il consenso unanime delle regioni ai sensi dell’ottavo comma dell’articolo 117, della Costituzione. Una disposizione, quest’ultima, che riconosce alle Regioni la facoltà di stipulare intese, da ratificare con legge regionale, ‘per il migliore esercizio delle proprie...

alternate text

Autonomia, Fedriga: 'Complementarietà Regioni principio per unità Repubblica'

''Le Regioni non devono essere percepite come enti burocratici ma come istituzioni dedicate a rispondere ai bisogni dell'ambiente, allo sviluppo locale, alla riduzione del disagio sociale, alla garanzia dei livelli delle prestazioni sanitarie, alla innovazione. Ciò si badi bene non in concorrenza con lo Stato ma in complementarietà con lo Stato. Solo la complementarietà, declinazione della leale collaborazione, è infatti il principio in grado di tenere unite le istituzioni, consentendo di realizz...

alternate text

Fedriga: 'Non più differibile costituzionalizzazione Conferenze'

''La costituzionalizzazione delle Conferenze ormai non è più differibile. Per questo ci impegneremo ad adottare ogni utile iniziativa per far rientrare nel solco costituzionale la disciplina dei rapporti tra lo Stato e le Regioni, per una più chiara ed efficiente definizione delle modalità di collaborazione nella definizione delle politiche pubbliche che richiedono sempre più compartecipazione''. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, al Festival delle Reg...

alternate text

Regioni, Fedriga: 'Festival rimarca ruolo centrale della collaborazione governo-territori'

“Il primo Festival delle Regioni è un’iniziativa importante perché rimarca il ruolo centrale dell’alleanza istituzionale tra governo nazionale e territori, nel solco della quale noi stiamo lavorando, sia nell’ottica della concretizzazione del Pnrr sia per quanto riguarda l’aspetto strutturale, che deve prevedere maggiori competenze alle Regioni, le quali hanno dimostrato di avere grande capacità di reazione e di unità - anche se appartenenti a schieramenti politici diversi - nei momenti difficili...

alternate text

Regioni, Zaia: 'Tutela territorio da dissesto deve essere dogma per questo Paese'

“Viviamo in un territorio strepitoso, nel Paese più bello del mondo, ma purtroppo questo è scolpito dal dissesto idrogeologico. Dobbiamo prendere atto che il dissesto crea non pochi problemi e che la tutela del territorio deve essere un dogma in questo Paese. L’abusivismo e la malagestio dei territori si traduce in fatti tragici, che fanno anche perdere la vita alle persone”. Così Luca Zaia, presidente del Veneto, a margine della prima delle due giornate del Festival delle Regioni, organizzato da...

alternate text

Pnrr, Toti: 'Tireremo somme a fine anno, serve cambio di regole e mentalità'

“Alla fine dell’anno si potrà valutare i progressi fatti per quanto riguarda il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Non si tratta certo di qualcosa di facile e scontato. Stiamo parlando di riuscire a spendere 200 miliardi di euro aggiuntivi rispetto a quanto già stanziato dal governo con debito e fondi dello Stato italiano, in un lasso di tempo in cui normalmente una pubblica amministrazione riesce a malapena a fare un progetto esecutivo, guardando ai tempi di realizzazione di grandi progett...

alternate text

Regioni, Acquaroli: 'Istituzionalizzazione Conferenza obiettivo importante'

"Oggi è una giornata importante, abbiamo avuto un periodo brutto con il Covid e ci siamo visti molto spesso da remoto. Ci rivediamo insieme in una giornata che prelude a un obiettivo importante: quello dell'istituzionalizzazione della Conferenza e di un rapporto tra Stato e Regioni che dopo tanti anni era ora arrivasse a questo contributo". Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, a margine dell'evento 'L'Italia delle Regioni', in corso a Palazzo Lombardia, a Milano.

alternate text

Autonomia, Fedriga: 'Non vedo muri, stufo tesi di Regioni Sud non all’altezza'

"Durante la Conferenza alcuni presidenti hanno sollevato delle criticità ma non in senso di blocco delle autonomie ma per poterle risolvere insieme. C’è stata totale disponibilità da parte della conferenza, del ministro Calderoli. L’autonomia bisogna farla e farla bene e bisogna trovare l’accordo di tutti, ma non ho visto muri, ho visto la volontà di costruire dei ponti in quella direzione con le accortezze necessarie”. Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Aut...

alternate text

Pnrr, Fedriga: 'Più che buchi Draghi, criticità con Conte 2 di non coinvolgere Regioni'

"Più che buchi direi che oggi siamo di fronte a una dotazione difficile che è quella della realizzazione delle opere, mentre la prima fase era più che altro legata alle riforme che sono state fatte in modo importante. Oggi siamo di fronte a una fase estremamente difficile per un problema strutturale del Paese, cioè la capacità di realizzazione delle opere stesse". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimilia...

alternate text

Regioni, Cirio: "Riunire tutti i presidenti delle regioni a Palazzo Madama valore simbolico e pratico"

Alberto Cirio, presidente del Piemonte, a margine della seconda giornata del primo Festival delle Regioni e delle Province autonome, in cui si è svolto il passaggio di consegne di Regione Lombardia a Regione Piemonte, annuncia l'entusiasmo per l'approdo dell'evento nella sua regione: "Per me sarà un'opportunità importante perchè il Piemonte è una regione che ha dato tanto all'Italia". Il Piemonte, infatti, ospiterà la seconda edizione dell'evento nel 2023.

alternate text

Fontana (Lombardia): “Grande unità di intenti nonostante differenze politiche"

Primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome al Palazzo Lombardia di Milano. Grande affluenza e molto interesse alla presenza di alcuni ministri del Governo Meloni e dei presidenti delle regioni italiane. A margine della plenaria ha preso parola Attilio Fontana, presidente della Lombardia, che parlato dei temi trattati nella prima giornata dell’evento ed ha sottolineato la grande unità di intenti della Conferenza, al di là di ogni differenza politica.

alternate text

Emiliano (Puglia): “Premier Meloni ha rassicurato su collaborazione con regioni"

A margine della plenaria svoltasi a Palazzo Lombardia, in occasione del primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome hanno preso parola i presidenti delle regioni italiane. Tra questi Michele Emiliano, presidente della Puglia, che ha parlato della soddisfazione con la quale ha accolto l’intervento all’evento della premier Giorgia Meloni.

alternate text

Regioni, Giani: Tema centrale del Festival l'autonomia differenziata

Eugenio Giani, presidente della Toscana, in occasione della seconda giornata del Festival delle Regioni e delle Province Autonome, ha sottolineato come il fattore dell'autonomia differenziata sia stato per le regioni presenti all'evento un elemento di coesione più che di divisione, spiegando che non deve sottrarre risorse a un territorio per favorirne altri, ma al contrario che si fondi sulle autonomie regionali. In particolare, ha dichiarato che si parlerà di più della regione Toscana in termini...

alternate text

Regioni, Fontana: "Bellissima occasione per ribadire la coesione tra regioni''

Attilio Fontana, presidente della Lombardia, in occasione della seconda giornata del Festival delle Regioni e delle Province Autonome, ha commentato la giornata definendola "una bellissima occasione per ribadire la coesione delle regioni e la loro volontà di contare sempre di più all'interno del panorama istituzionale italiano". Il presidente lombardo ha concluso, poi, elogiando le relazioni compiute dal presidente Fedriga e del vicepresidente Emiliano, le quali hanno saputo toccare tutti i punti...

alternate text

Regioni, Emiliano: "Articolo 116 obiettivo delle regioni più ricche, 138 garantisce maggior eguaglianza"

Il presidente della Puglia Michele Emiliano ha parlato a margine della seconda giornata del primo Festival delle Regioni e delle Province autonome. Di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stata firmata l'istituzionalizzazione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, un primo passo, secondo Emiliano, verso il futuro: "Il presidente ne ha preso atto ed ha auspicato che il parlamento prenda coscienza dell'importanza delle regioni".

alternate text

Fedriga (Friuli Venezia Giulia): “Regioni hanno ruolo strategico per successo strategia Paese”

A margine della plenaria svoltasi a Palazzo Lombardia, in occasione del primo Festival delleRegioni e delle Province Autonome hanno preso parola i presidenti delle regioni italiane. Tra questi Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni, che sottolinea che, come affermato dalla premier Meloni, le regioni hanno un ruolo strategico per il successo della strategia del Paese.

alternate text

Regioni, Fedriga: "Firmata la istituzionalizzazione: ottimista sul percorso che andremo a fare"

Massimiliano Fedriga, presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni e Province Autonome, al termine della Cerimonia di firma dell'Intesa per il riconoscimento della Conferenza quale Organismo comune ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ottimismo come parola d'ordine per maggiore unione tra le regioni italiane: "Non esiste nessuna regione italiana da nord a sud che non è all'altezza dell'autonomia".

alternate text

Toti (Liguria): "Occorre darsi delle regole, serve cambio di mentalità

Giovanni Toti, presidente della Liguria, ha parlato a margine della plenaria svoltasi a Palazzo Lombardia, in occasione del primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome, organizzato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Secondo Toti è necessaria una modificazione dell'approccio da parte delle regioni nell'affrontare i problemi e propone proprio la sua regione come modello da emulare.

alternate text

Emiliano (Puglia): "Le regioni sono nate per diminuire la burocrazia"

A margine della plenaria svoltasi a Palazzo Lombardia, in occasione del primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome hanno preso parola i presidenti delle regioni italiane. Tra questi Michele Emiliano, presidente della Puglia, che rende note le richieste di alcune regioni in merito al Pnrr e alcune questioni relative alla gestione da parte di regioni, ministeri e stato centrale.

alternate text

Zaia (Veneto): "La volontà è dare vita alla più grande riforma della storia repubblicana"

Primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome al Palazzo Lombardia di Milano. Grande affluenza e molto interesse alla presenza di alcuni ministri del Governo Meloni e dei presidenti delle regioni italiane, che hanno svolto dei tavoli di lavoro a tema autonomia. Tra coloro che hanno preso parola al termine della plenaria c'è Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, che dopo aver trattato il tema del dissesto idrogeologico parla del nuovo governo.

alternate text

Acquaroli (Marche): "Quadro di unità nazionale un obiettivo da raggiungere"

Francesco Acquaroli, presidente delle Marche, ha parlato a margine della prima delle due giornate del Festival delle Regioni, organizzato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome per valorizzare la ricchezza, l'identità e la specificità dei territori italiani. Il presidente delle Marche parla della questione autonomia come un obiettivo di assoluta priorità da realizzare.

alternate text

Fontana (Lombardia): "No a veti senza contenuti, le regioni hanno sempre più rilevanza"

Primo Festival delle Regioni e delle Province Autonome al Palazzo Lombardia di Milano. Grande affluenza e molto interesse alla presenza di alcuni ministri del Governo Meloni e dei presidenti delle regioni italiane. A margine della plenaria ha preso parola Attilio Fontana, presidente della Lombardia, che racconta l'importanza della prima edizione dell'evento.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza