cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:02
Temi caldi
SPECIALE
Semplificazione delle cure e eliminazione dell'Hcv

Semplificazione delle cure e eliminazione dell'Hcv

Hcv eradicato entro 2030? Galli: "Covid ha rallentato traguardo"

“Per quanto riguarda l’obiettivo, posto dall’Organizzazione mondiale della Sanità, di eliminare l’Hcv entro il 2030, l’Italia ha vissuto un periodo in cui era assolutamente in linea visto il grande numero di casi che sono stati avviati verso un trattamento con farmaci ad azione diretta contro il virus dell'epatite C. Si può presumere che 230mila italiani si sono liberati in modo definitivo dal virus, compresi numerosi cirrotici che hanno fermato la progressione di una malattia che li avrebbe potu...

alternate text

Epatite C, obiettivo eliminazione entro il 2030

Si è svolto a Milano il XX Congresso Nazionale Simit, la Società Italiana di Malattie Infettive e tropicali. Tra i temi trattati anche l'epatite C che l'Organizzazione Mondiale della Sanità vorrebbe debellare entro il 2030. Di questa malattia hanno parlato il professor Galli, direttore divisione clinicizzata Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco, e il professor Rizzardini, direttore del Dipartimento Malattie Infettive all’Ospedale Sacco.

alternate text

Rizzardini: "Individuare i pazienti per riuscire a debellare l'HCV"

 L'epatite C è curabile e può essere debellata entro il 2030 come chiesto dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. In occasione del XX Congresso Nazionale Simit, il professor Rizzardini direttore del Dipartimento Malattie Infettive all’Ospedale Sacco di Milano, spiega l'efficacia delle terapie contro l'HCV"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza