cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 18:46
Temi caldi
SPECIALE
Relazione annuale dell'Arera

Relazione annuale dell'Arera

Arera pubblica relazione annuale 2020, da elettricità a rifiuti tutti dati in anno pandemia

Sono stati pubblicati e sono scaricabili dal sito www.arera.it i due volumi della Relazione Annuale Arera – l’Autorità di regolazione per l’energia e l’ambiente – sullo Stato dei servizi e sull’Attività svolta nel 2020. La tradizionale presentazione del Collegio al Parlamento e al Governo si terrà a fine settembre. Gli elementi contenuti nei due volumi riguardano l’anno solare 2020, influenzato dall’impatto nazionale e internazionale della pandemia da Covid. Un quadro mutato nel 2021, grazie alla...

Elettricità, sale al 54,3% quota clienti in mercato libero

Nel mercato finale della vendita di elettricità, sale al 54,3% la quota dei clienti domestici che si trova nel mercato libero (in aumento rispetto al 49,3% del 2019). Risale leggermente la differenza dei consumi medi tra famiglie nel mercato libero, mediamente 2.109 kWh/anno, e in quello tutelato, 1.886 kWh/anno, a causa di un incremento del consumo medio unitario dei punti in tutela (0,9%) inferiore a quello emerso per i punti nel libero (2,2%). Dal lato offerta, anche nel 2020 è cresciuto, sepp...

alternate text

Energia, per clienti domestici prezzi piu’ bassi di media Ue

I prezzi medi dell’energia elettrica per i consumatori domestici italiani mostrano per il 2020 un deciso miglioramento rispetto agli altri paesi dell’Area euro, in termini sia di prezzi al lordo degli oneri e delle imposte, sia di prezzi netti. Nel 2020 per la prima volta si registrano prezzi lordi più bassi rispetto a quelli della media europea per tutte le classi di consumo domestico, con l’eccezione della prima classe (consumi inferiori a 1.000 kWh/anno). E' quanto emerge dalla Relazione annua...

alternate text

Arera: da avvio valide 98,2% delibere approvate, in 2020 in aumento ricorsi

Su un totale di 11.221 delibere approvate dall’Autorità sin dal suo avvio (aprile 1997-31 dicembre 2020), ne sono state impugnate 1.222, pari al 10,9%, e ne sono state annullate (con sentenza passata in giudicato), in tutto o in parte, 205, pari all’1,8% di quelle adottate. E' quanto emerge dalla Relazione annuale dell'Arera.

Nel 2020 oltre 1,8 mln bonus a famiglie per sconti acqua luce e gas, per 232 mln euro

Nel 2020 Arera l’Autorità di regolazione per l’energia e l’ambiente ha erogato 1,8 milioni di bonus alle famiglie bisognose per gli sconti in bolletta di elettricità, gas e acqua. Hanno avuto accesso al bonus sociale elettrico 854.900 famiglie, delle quali 805.303 hanno avuto riconosciuto il bonus per disagio economico e 41.046 il bonus per disagio fisico; 543.963 famiglie hanno avuto accesso al bonus sociale gas; 461.334 famiglie hanno richiesto e ottenuto il bonus sociale idrico. E' quanto segn...

alternate text

Cala il divario dei prezzi dell'elettricità per imprese italiane in area euro

Il 2020 segna anche per le imprese un miglioramento della situazione per tutte le classi. Per la prima volta anche i prezzi per i clienti industriali della penultima classe (da 20 a 70 MWh di consumo annuo) presentano un differenziale negativo rispetto ai prezzi dell’Area euro (-3%, contro il +15% del 2019), mentre l’ultima classe (da 70 a 150 MWh) torna al segno meno, anche in misura consistente (-16%) dopo il +6% del 2019. E' quanto emerge dalla Relazione annuale dell'Arera.

alternate text

Elettricità, prezzo medio finale più basso in maggior tutela

Nel mercato dell'elettricità in termini di prezzo medio finale (al netto delle imposte), la maggior tutela presenta valori di prezzo più bassi del mercato libero, con una differenza del -23,6%. E' quanto emerge dalla Relazione annuale dell'Arera. Rispetto all’anno precedente, vi è stato un aumento generalizzato dei differenziali tra i due mercati, che discende dalla diversa evoluzione degli stessi, sottolinea l'Autorità.

alternate text

Besseghini (Arera): 'numeri 2020 mostrano effetto covid ma anche buona resilienza'

“I numeri del 2020 mostrano l’effetto della pandemia sul livello dei consumi e prezzi ma al tempo stesso la buona resilienza dei sistemi dell’energia e dell’ambiente che, mentre garantivano continuità del servizio ai cittadini, sono stati capaci di porre le basi della ripresa che stiamo vivendo in queste settimane". A dichiararlo è il presidente di Arera, Stefano Besseghini, in occasione della pubblicazione annuale dell'Autorità. "L’azione dell’Autorità ha supportato questi equilibri e da ora in ...

alternate text

Acqua, attivati 15,5 mld di investimenti

Per quanto riguarda il servizio idrico, risultano attivati 15,5 miliardi di investimenti e realizzati il 98% circa degli investimenti programmati. E' quanto emerge dalla Relazione Annuale dell’Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con i dati 2020 per elettricità, gas, acqua, rifiuti.

alternate text

Acqua, 317 euro/anno spesa media per famiglia tipo di 3 persone

Con riferimento a un campione di 85 gestioni (che erogano il servizio idrico a circa 35 milioni di abitanti), per l’annualità 2020 la spesa media annua sostenuta da un’utenza domestica residente tipo (famiglia di 3 persone, con consumo annuo pari a 150 mc), ammonta a 317 euro/anno a livello nazionale, con un valore più contenuto nel Nord-Ovest (244 euro/anno) e più elevato nel Centro (380 euro/anno), area quest’ultima in cui i soggetti competenti hanno programmato, per il periodo 2020-2023, una m...

alternate text

Perdite acquedotti al 41,2%, maggiore spesa per gli investimenti

Per quanto riguarda uno dei principali indicatori della qualità tecnica, quello delle “Perdite idriche”, nel 2019 (ultima ricognizione delle infrastrutture) si registra un valore delle perdite idriche lineari (calcolato rapportando le perdite totali alla lunghezza della rete, indicatore M1a) mediamente pari a 22 mc/km/gg, nonché un valore medio delle perdite idriche percentuali (indicatore M1b, calcolato rapportando le perdite totali al volume complessivo in ingresso nel sistema di acquedotto) pa...

alternate text

Rifiuti, oltre 7.400 operatori e governance frammentata in 3.523 enti

Rifiuti: una governance frammentata e complessa. E' quanto emerge dalla Relazione Annuale dell’Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con i dati 2020 per elettricità, gas, acqua, rifiuti. Al maggio 2021, risultano iscritti all’Anagrafica Operatori dell’Autorità 7.470 soggetti, con un incremento di circa il 14% rispetto all’anno precedente, di cui 7.253 iscritti come gestori, nell’87,4% dei casi Enti Pubblici e nel 12,6% gestori con diversa natura giuridica. In particolare, ...

alternate text

Teleriscaldamento, forte concentrazione in Italia settentrionale

Si conferma il trend di crescita del teleriscaldamento e del teleraffrescamento, in termini di volumetria allacciata ed estensione delle reti. La diffusione del servizio rimane concentrata principalmente nell’Italia settentrionale e centrale: Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna e Veneto rappresentano, da sole, oltre il 95% dell’energia termica erogata. E' quanto emerge dalla Relazione Annuale dell’Arera, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, con i dati 2020 p...

alternate text

Elettricità, Arera: consumi a 284 TWh (-6%), metà della produzione da gas (49%)

Nel 2020 i consumi di energia elettrica (284 TWh) registrano una diminuzione del -6% ( -1% nel 2019), dovuta principalmente alla straordinaria situazione pandemica verificatasi durante l’anno. La flessione ha interessato tutti i settori di consumo, in particolare il terziario e l’industriale, a eccezione di quello domestico dove si è registrato un aumento dei consumi del +2%.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza