cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 21:31
Temi caldi
SPECIALE
Terzo settore, a Roma la tre giorni dei conservatori europei

Terzo settore, a Roma la tre giorni dei conservatori europei

Terzo settore, la seconda giornata Convegno conservatori Ecr: focus su radici culturali-sociali

Al via la seconda giornata del convegno sulle prospettive del Terzo settore in Europa presso il Centro Congressi Cavour di Roma, organizzata da Ecr, il gruppo dei Conservatori europei, guidato da Giorgia Meloni. L'evento, dal titolo 'Terzo settore, motore di sviluppo per l'Europa', aperto ieri pomeriggio da Raffaele Fitto, presidente dei deputati Ecr al Parlamento europeo, vedrà al tavolo numerosi speaker provenienti da diverse nazioni europee, tra cui Italia, Polonia, Romania, Lettonia.

alternate text

Terzo Settore, Alemanno (Asi): "Siamo all'ultimo miglio, c'è nodo storico con la burocrazia"

''Siamo all'ultimo miglio e all'ultimo miglio ovviamente vengono al pettine svariati nodi... Il primo nodo è il rapporto storico e difficile che c'è tra il Terzo Settore, la spontaneità sociale e la realtà della burocrazia. Portare ciò che nasce spontaneo dentro i riconoscimenti ministeriali è un rapporto delicato... E questo, il rapporto tra spontaneità e burocrazia, è il primo nodo, il primo problema da affrontare che poniamo a questa tavola rotonda". Lo ha detto Gianni Alemanno, coordinatore n...

alternate text

Terzo Settore, Meloni: "Tanti discorsi retorici, in concreto si fa poco"

''I Conservatori dell'Ecr Party credono fortemente nelle preziose energie che rafforzano lo spirito comunitario del nostro popolo e di tutti i popoli europei. E, soprattutto, crediamo nel principio di sussidiarietà a tutti i livelli, sia nella dimensione verticale che in quella orizzontale... In tutte le occasioni ufficiali spesso vengono tributati grandi riconoscimenti al Terzo settore, discorsi spesso retorici, ma quando poi si passa dalle parole ai fatti, si scopre che ben poco sta avvenendo p...

alternate text

Terzo Settore, "deve avere ruolo più forte sul piano politico"

Il Terzo settore si fa sempre più corpo politico, perché portatore di valori. Noi facciamo politica ma che rapporto abbiamo con la politica con la 'p' maiuscola? Mentre prima c'era una sorta di consociativismo, ma nel senso positivo del termine, questo è venuto meno e ora abbiamo molta più responsabilità di farci corpo orizzontale... Oggi il Terzo Settore deve avere un ruolo più forte dal punto di vista politico, sia verso l'Europa sia verso il dibattito interno''. Lo ha detto Vanessa Pallucchi, ...

alternate text

Terzo Settore, Rasimelli (Arci): "Politiche sociali fallimentari"

"Porto qui la mia esperienza, dall'89 ad oggi ho vissuto varie esperienze del mondo del no profit. Visto dal di dentro, in realtà, non ho visto un agonismo particolare tra destra e sinistra per impossessarsi del Terzo settore. La pandemia ci ha dimostrato che l'idea delle politiche sociali nel nostro Paese fino ad ora sono state drammaticamente fallimentari. Le nostre politiche sociali non leggono più le esigenze del paese e se non le legge e non tocchiamo con le mani le povertà, non capiamo che ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza