cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 08:26
Temi caldi

Spending review: auto blu, offerte Ebay superiori al 25% prezzo mercato

01 aprile 2014 | 12.18
LETTURA: 2 minuti

Per le prime auto blu messe all'asta online "è accaduto quello che avviene normalmente per i cimeli dei personaggi famosi, come le maglie dei calciatori o le chitarre delle rockstar" con offerte che stanno superando in media il 25% delle quotazioni del mercato . E' il commento di AutoUncle, un motore di ricerca specializzato nel settore automotive, nato in Danimarca e da poco attivo anche in Italia, dinanzi alle quotazioni spuntate dalle prime vetture messe all'asta dal governo Renzi in un apposito negozio su Ebay.

Incrociando le offerte per le autoblu con le quotazioni di AutoUncle.it su 850.000 auto usate pubblicate su 14 siti Italiani emergono notevoli discrepanze: ad esempio una BMW 525d diesel del 2009, con 193mila chilometri percorsi, ha già raggiunto quota 19.050 euro mentre un esemplare dello stesso anno e di chilometraggio paragonabile si trova on line in media a 15.500 euro ma con punte al ribasso di meno di 11mila euro . Stesso discorso per vetture italiane come l' Alfa Romeo 166. AutoUncle segnala come la più cara fra le Alfa del 2007, con 126mila chilometri e cambio manuale, ha raggiunto nel frattempo quota 9.550 euro, con 62 offerenti interessati ad accaparrarsi l'oggetto del desiderio, mentre online si può trovare a 6mila euro.

Volendo fare una stima del presunto ricavo per lo Stato, al momento la somma totale si attesta intorno ai 250mila euro, circa il 25% in più, rispetto al prezzo medio trovato da AutoUncle. Facendo una proiezione sulle ipotetiche 150 auto blu che dovrebbero essere messe in vendita, il ricavo per le casse dello Stato supererebbe il milione e mezzo di euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza