cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 16:33
Temi caldi

Spending review: Silp Cgil, unificare polizia e carabinieri

12 marzo 2014 | 17.10
LETTURA: 2 minuti

"Da tempo la nostra organizzazione sindacale ha chiesto di affrontare seriamente la questione dell'unificazione delle due polizie a competenza generale: polizia di stato e arma dei carabinieri". Lo scrive in una nota Daniele Tissone, segretario generale del Silp Cgil, commentando le proposte per la spending review del commissario straordinario Carlo Cottarelli avanzate oggi durante l'audizione al Senato, che punterebbero a creare "sinergie tra i corpi di polizia" attraverso un "possibile miglior coordinamento".

Attraverso una simile operazione, prosegue Tissone, "raggiungeremmo un duplice importante risultato per l'intera collettività, garantendo, in tal modo, un risparmio certo e quantificabile nell'ordine di alcuni miliardi di euro l'anno, nonchè la realizzazione di un coordinamento reale tra i due corpi che garantirebbe una funzionalità maggiore all'interno di un sistema che va necessariamente rivisto".

Per il Silp Cgil, conclude Tissone, "alla luce della forte esigenza di riformare tutto l'apparato, l'ipotesi dell'unificazione supererebbe le logiche dei tagli o delle chiusure dei presidi uniformandoci, peraltro, al resto dei paesi europei"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza