cerca CERCA
Domenica 17 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:02

Calcio

Spese folli, Uefa apre inchiesta su Psg

01 settembre 2017 | 19.01
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP
Nyon, 1 set. (AdnKronos)

La Uefa indaga sul Psg dopo il 'folle' calciomercato del club francese. La Camera Investigativa dell'Organo di Controllo Finanziario per Club della Uefa "ha aperto un'inchiesta formale sul Paris Saint-Germain nell'ambito del suo continuo monitoraggio dei club disciplinati dalle regole del Fair Play Finanziario (FFP)". L'inchiesta, fa sapere la Uefa, "sarà incentrata sulla conformità del pareggio di bilancio, in particolare dopo i recenti trasferimenti della finestra di mercato estiva". La decisione della Uefa arriva dopo l'acquisto da parte del Psg di Neymar, pagato 222 milioni di euro al Barcellona con la clausola rescissoria. Per chiudere in bellezza la campagna trasferimenti, i parigini si sono anche regalati Kylian Mbappé: la stellina prelevata formalmente in prestito dal Monaco è stata valutata 180 milioni, che verranno versati il prossimo anno.

Nei prossimi mesi la Camera Investigativa dell'Organo di Controllo Finanziario per Club della Uefa "si incontrerà regolarmente per valutare attentamente tutta la documentazione relativa a questo caso". La Uefa "ritiene il Fair Play Finanziario sia un sistema fondamentale per assicurare la sostenibilità finanziaria del calcio europeo". La Uefa non rilascerà ulteriori commenti su questa vicenda mentre sarà in corso l'inchiesta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza