Home . Sport . Jacuzzi sempre più protagonista del benessere /VIDEO

Jacuzzi sempre più protagonista del benessere

SPORT
Jacuzzi sempre più protagonista del benessere /VIDEO

"Noi siamo entrati nel mondo dello sport perché i professionisti utilizzano i nostri prodotti per recuperare prima dopo un allenamento e per avere performance migliori e questo ingresso nel mondo dello sport ci sta dando grandi soddisfazioni". Il presidente di Jacuzzi, Fabio Felisi, spiega i motivi dell'approdo dell'azienda italiana nel mondo dello sport internazionale. "Quest'anno abbiamo iniziato a legare il nostro nome a molte gare della Coppa del Mondo di sci e vedremo in futuro su quali altre discipline puntare -aggiunge Felisi-. Di certo abbiamo intenzione di essere sempre più presenti nell'attività sportiva".

La forte presenza di Jacuzzi nell’attività agonistica e professionistica testimonia il forte legame tra sport e benessere, di cui l’azienda si fa promotrice in virtù dei valori di performance e innovazione tecnologica che la accomunano al mondo dello sci professionistico e dello sport in generale e dei riconosciuti benefici che l’idromassaggio ha nello svolgimento di un’attività sportiva.

Perché idromassaggio non significa solo relax e in questi ultimi anni molte società sportive di alto livello hanno suggerito ai loro atleti di ridurre la fatica con una seduta di idroterapia o di sauna, grazie alle caratteristiche proprie di acqua e vapore. Oltre all’azione defatigante, gli effetti dell’idromassaggio apportano notevoli benefici in termini di recupero della piena attività muscolare dopo una gara o un faticoso allenamento e sono utili per la prevenzione di infortuni.

Questo perché l'acqua possiede proprietà fisiche che ne fanno uno strumento valido per applicare stimoli termici al corpo. Inoltre, con opportuni getti d'acqua in una vasca modellata adeguatamente alla morfologia dell'essere umano, si esercitano una serie di pressioni che favoriscono lo spostamento dalla periferia al centro del corpo dei liquidi cutanei e sottocutanei, favorendone lo smaltimento rapido nei muscoli.

La multinazionale del benessere ha poi voluto ricordare la grande impresa riuscita alla Federgolf di portare in Italia la Ryder Cup 2022 consegnando il premio 'The best moment of the day' a Franco Chimenti, presidente della Federgolf, in occasione dell’annuale manifestazione del Premio Ussi Roma. "Un grande successo, per il presidente Chimenti e per Giovanni Malagò ma soprattutto per l'Italia -sottolinea Felisi-. La Ryder Cup si è quasi sempre disputata nelle nazioni anglosassoni e sarà un grande successo per l'Italia anche dal punto di vista economico".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.