Cerca
Home . Sport .

Farina: "Fascia capitano tolta a De Rossi? Non vedo un caso"

SPORT
Farina: Fascia capitano tolta a De Rossi? Non vedo un caso

Simone Farina

"La fascia di capitano tolta a De Rossi? In tutte le squadre all'interno dello spogliatoio ci sono delle regole importanti e se Spalletti ha detto che è dipeso solo dal regolamento evidentemente è così. Non vedo un caso dietro questa decisione. Daniele è un ragazzo che vive molto l'essere 'romanista', non un giocatore della Roma, ma lo fa perché ci tiene veramente, come Francesco Totti del resto, sono persone uniche per questo". E' l'opinione espressa da Simone Farina, ex giocatore delle giovanili della Roma, sulla decisione del tecnico giallorosso Luciano Spalletti di togliere la fascia di capitano a Daniele De Rossi nella gara con il Cagliari, e affidarla ad Alessandro Florenzi, dopo l'espulsione rimediata con il Porto. Una decisione che potrebbe anche essere reiterata dal tecnico della Roma per la prossima partita con la Sampdoria.


Farina, che è attualmente un componente dell'area scouting dell'Aston Villa, oltre ad avere un ruolo di 'ambasciatore operativo' della Serie B italiana, all'Adnkronos, in occasione della presentazione del Trofeo Wojtyla a Roma, ha parlato anche del campionato italiano. "La Juventus ha fatto un ottimo mercato e si è rafforzata ancora di più. Sarà difficile per le altre competere, ma il Leicester ci ha insegnato che le sorprese ci possono sempre essere e anche la Roma e altre squadre sono davvero molto attrezzate per fare bene".

Proprio riferendosi all'inizio di stagione della Roma, Farina ha sottolineato come la formazione giallorossa "ha subito diversi infortuni all'inizio ed ha avuto difficoltà a sostituire questi giocatori. L'uscita dalla Champions ha poi segnato un pochino la squadra a livello mentale, ma ho grande fiducia in Spalletti, che reputo un ottimo tecnico e nella Roma che è una società che non si fa prendere dal momento. Uscirà presto da questa situazione. Siamo solo all'inizio, ha giocato solo quattro partite, ho molta fiducia nella Roma e può essere una squadra che può competere con la Juventus".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.