Cerca
Home . Sport .

Europa League, il Sassuolo spreca e con il Rapid Vienna è solo 2-2

SPORT
Europa League, il Sassuolo spreca e con il Rapid Vienna è solo 2-2

Il tecnico del Sassuolo Eusebio Di Francesco

Il Sassuolo spreca il doppio vantaggio e non va oltre il 2-2 in casa con il Rapid Vienna in Europa League. Di Defrel al 34' il gol del vantaggio della squadra di Di Francesco: accelerazione improvvisa del Sassuolo, Defrel chiama il triangolo a Biondini che lo serve di prima intenzione, stop e diagonale mancino che accarezza il palo e si insacca in rete. Nel finale di primo tempo raddoppio dei neroverdi al 48': Pellegrini prova il destro rasoterra su punizione, deviazione di Ragusa in barriera, che tocca in maniera fortuita e spiazza nettamente Strebinger.


Ad inizio ripresa il Sassuolo va vicino anche al tris, poi cerca di controllare la sfida ma nei minuti finali spreca tutto. Al 41' piazzato di Schaub, cross molto tagliato che trova Hofmann sul palo lontano: spaccata a vuoto, Consigli ci mette i pugni, ma Jelic da due passi trova il tap-in del gol. Passano quattro minuti e al 45' arriva il pari degli austriaci: diagonale di Traustason sul quale Consigli si supera ma non può nulla sulla ribattuta di Kvilitaia che sigla il definitivo 2-2.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.