Cerca
Home . Sport .

Dimissioni Tavecchio, cosa succede ora

SPORT
Dimissioni Tavecchio, cosa succede ora

(Afp)

Carlo Tavecchio lascia . Ma cosa succederà ora? Due le ipotesi in campo. Per il presidente del Coni Giovanni Malagò, che ha deciso di convocare per il 22 novembre prossimo la Giunta del Coni per discutere del momento di crisi del calcio italiano, "il commissariamento è l'unica soluzione" e la nomina del commissario "penso si deciderà già mercoledì".


Una soluzione per nulla condivisa dall'ormai ex numero uno del calcio italiano Tavecchio, che invoca invece un'altra opzione, le elezioni: "Malagò commissaria la Figc? Questo è molto grave, in Italia ci sono garanzie di legge, statuti e regolamento".

"Non so quanto Tavecchio abbia ascoltato il mio consiglio - ha però ribattuto Malagò alla proposta di nuove elezioni invocate dall'ex presidente Figc - però i fatti sono oggettivi, penso che se ci fosse solo un problema specifico con un consiglio federale completo, compatto e forte, presumibilmente ci sarebbero potute essere altre soluzioni finali però se in un contesto così eccezionale ti ritrovi con alcune componenti che prendono posizioni antagoniste, e ci aggiungi che due componenti (Lega di A e B) neanche esistono. Non è che serve uno scienziato per arrivare alla conclusione che avevo individuato".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.