Cerca
Home . Sport .

Figc al voto, 29 gennaio elegge il presidente

SPORT
Figc al voto, 29 gennaio elegge il presidente

La Figc ha fissato al 29 gennaio la data dell'Assemblea elettiva chiamata a decidere il nuovo presidente dopo le dimissioni di Carlo Tavecchio. La decisione, su proposta dello stesso Tavecchio al Consiglio federale odierno, è stata appoggiata da tutte le componenti.


"Francesco (Totti, ndr) fa gli assist, poi bisogna capire dove vanno. Se io sono disponibile a fare da presidente? Per statuto federale ci deve essere una componente che propone un nome, nessuno si autocandida", dice il presidente dell’Assocalciatori, Damiano Tommasi, commenta l’ipotesi di una sua candidatura, caldeggiata anche da Francesco Totti.

Al suo arrivo nella sede della Figc per il consiglio federale, Tommasi si sofferma anche sull’eventuale commissariamento della Federazione: "Non so le norme cosa prevedano, siamo qui per capire la situazione attuale. Se ci saranno le condizioni verrà il commissario, altrimenti ci dovremo organizzare per le elezioni. Lo stallo sulle nomine in Lega A? Siamo in ritardo di qualche mese -risponde-, mi auguro per il calcio italiano che si trovi una quadra su una leadership forte e che sappia portare avanti idee e programmi".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.