Home . Sport .

Milan agli ottavi, Atalanta out

SPORT
Milan agli ottavi, Atalanta out

(Foto Afp)

Serata dolce e amara per le squadre italiane impegnate nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Lazio e Milan proseguono la loro corsa agli ottavi di finale, mentre Napoli e Atalanta salutano la compagnia.


MILAN - I rossoneri, dopo la vittoria per 0-3 dell'andata, battono di misura il Ludogorets e si qualificano agli ottavi di Europa League. Decisivo Borini nel primo tempo. All'andata il Milan aveva ipotecato il passaggio del turno vincendo 3-0 il Bulgaria.

ATALANTA - Serata amara per l'Atalanta, che esce, a testa alta, dalla competizione europea. I nerazzurri, sconfitti 3-2 all'andata, non vanno oltre l'1-1 al Mapei Stadium di Reggio Emilia con il Borussia Dortmund. Orobici in vantaggio con Toloi, nel finale il gol di Schmelzer che elimina la Dea.

LAZIO - La Lazio ribalta la sconfitta per 1-0 rimediata a Bucarest e prosegue il suo cammino in Europa travolgendo la Steaua con un perentorio 5-1. Nel primo tempo reti di Immobile (7' e 35') e Bastos (43'), nella ripresa vanno a segno Felipe Anderson dopo sei minuti e ancora Immobile al 71', che sigla sua personale tripletta. Per la squadra romena gol di Gnoherè all'81' minuto.

NAPOLI - Il Napoli dice addio all'Europa. La due reti rifilate al Lipsia non sono bastate alla squadra di Sarri e in Europa League prosegue il team tedesco che all'andata aveva vinto al San Paolo per 3 a 1. A segnare Zielinski al 32esimo e Insigne all'85esimo.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.