Home . Sport . Tris di ori per l'Italia

Tris di ori per l'Italia

SPORT
Tris di ori per l'Italia

Simona Quadarella, Piero Codia e Margherita Panziera (Afp)

Tre ori, con record, un argento e due bronzi. Italiani inarrestabili agli Europei di nuoto. Piero Codia ha vinto la medaglia d'oro nei 100 farfalla agli Europei di nuoto di Glasgow. L'azzurro si è imposto in finale in 50''64, nuovo record italiano e dei campionati. Alle sue spalle il francese Mehdy Metella (51''24) e il britannico James Guy (51''42), rispettivamente argento e bronzo.


Fa il tris di medaglie d'oro per Simona Quadarella. Dopo le vittorie negli 800 e nei 1500, la 19enne romana ha trionfato anche nei 400 stile libero con il tempo di 4'03''35. L'azzurra si è imposta dopo un testa a testa serrato con l'ungherese Ajna Kesely, argento in 4'03''57. Il podio è completato dalla britannica Holly Hibbot (4'05''01). Per l'Italia è anche la terza medaglia d'oro della giornata dopo quelle di Piero Codia nei 100 farfalla e di Margherita Panziera nei 200 dorso.

Margherita Panziera ha vinto l'oro nei 200 dorso. L'azzurra si è imposta in 2'06''18, nuovo record italiano e dei campionati. Argento per la russa Daria Ustinova (2'07''12), bronzo per l'ungherese Katalin Burian (2'07''43).

Giulia Gabrielleschi ha invece vinto la medaglia d'argento nella 10 km di fondo. L'azzurra si è piazzata seconda e sale sul podio insieme a due olandesi: Sharon Van Rouwendaal ed Esmee Vermeulen, rispettivamente oro e bronzo. Quarta l'altra italiana Rachele Bruni, nella top ten anche Arianna Bridi che ha chiuso ottava.

Arianna Castiglioni ha vinto la medaglia di bronzo nei 50 rana. L'azzurra ha chiuso la finale in 30''41. L'oro è andato alla russa Yuliya Efimova in 29''81 davanti alla britannica Imogen Clark (30''34). Sesta l'altra azzurra Martina Carraro (31''11). Per Castiglioni è il secondo bronzo in questa edizione degli Europei dopo il terzo posto nei 100 rana.

Altro bronzo con Andrea Vergani che ha vinto la medaglia di bronzo nei 50 stile libero. L'oro è andato al britannico Benjamin Proud in 21''34, argento al greco Kristian Gkolomev (21''44).



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.