Home . Sport .

La Juve strapazza il Milan

SPORT
La Juve strapazza il Milan

(Foto Afp)

Grande prestazione della Juve a San Siro. I bianconeri vincono 2-0 sul Milan, riportandosi a +6 sul Napoli e allungando sull'Inter a +9. Il vantaggio arriva nel primo tempo con Mandzukic, bravo a sfruttare il cross di Alex Sandro ma anche una indecisione di Donnarumma e Rodriguez. La partita si chiude all'81' quando Cancelo tira una palla forte che Donnarumma respinge in modo corto. Ad approfittarne è Ronaldo che raccoglie e scaraventa in rete.


Nel mezzo c'è un calcio di rigore sbagliato da Higuain al 41' (decisiva deviazione sul palo di Szczesny) concesso per un fallo di mani di Benatia. Il destro incrociato dell'argentino è intuito dal portiere bianconero che tocca quanto basta per far sbattere la palla sul palo.

Dopo il 2-0 il Pipita perde la testa: l'arbitro lo ammonisce per un fallo e lui protesta, arriva così il secondo giallo e l'espulsione con i compagni (attuali ed ex) che faticano a tenerlo e a farlo uscire dal campo.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.