Home . Sport .

Tifoso morto a Milano, arrestato capo storico ultrà Inter

SPORT
Tifoso morto a Milano, arrestato capo storico ultrà Inter

E’ stato arrestato dalla polizia Nino Ciccarelli, capo storico degli ultrà interisti, nell’ambito dell’inchiesta sugli scontri coi tifosi nerazzurri prima di Inter-Napoli disputata lo scorso 26 dicembre a San Siro e che hanno visto morire, investito da un suv, Daniele Belardinelli. Manette anche per Alessandro Martinoli, tifoso appartenente al gruppo 'Blood & Honour' di Varese. L’ordine di arresto per il fondatore dei Viking è partito dal gip Guido Slavini.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.