Home . Sport .

Derby tra Spal e Bologna, un gol e un punto a testa

SPORT
Derby tra Spal e Bologna, un gol e un punto a testa

(Foto Ipa/Fotogramma)

Finisce 1-1 il derby emiliano tra Spal e Bologna, gara delicata in ottica salvezza. Allo stadio Paolo Mazza i rossoblù passano in vantaggio con Rodrigo Palacio al 24' ma nella ripresa vengono ripresi dai ferraresi grazie a una rete di Jasmin Kurtic al 63'. In classifica la Spal sale a 18 punti mantenendo 4 lunghezze di vantaggio sul Bologna.


La prima azione degna di nota arriva al 3' grazie a un tiro a giro di Palacio che Viviano devia in angolo, su corner palla al centro per Soriano ma il portiere ferrarese è attento. La replica dei padroni di casa al 16' con Antenucci che rientra sul mancino ma conclude centralmente. Doppia occasione per il Bologna con Soriano che prima spreca a tu per tu col portiere e successivamente colpisce la parte esterna della rete su azione da corner.

Al 24' ingenuità di Vicari che perde palla su pressione di Orsolini, la sfera arriva a Palacio che si insacca all'incrocio dei pali. Alla mezz'ora è Antenucci in acrobazia aerea a impegnare severamente Skorupski. poco dopo tiro velenoso della Spal con Kurtic, la palla sfiora il palo.

Al 52' pareggio dei padroni di casa, Antenucci sfrutta una sponda di Petagna per beffare con un tiro a giro dal limite Skorupski ma l'arbitro dopo aver consultato il Var annulla. La Spal attacca e il Bologna trova spazi in contropiede, Palacio orchestra la ripartenza e serve Sansone che scarica ad Orsolini, la conclusione a giro è alta.

Al 63' può esplodere la gioia dello stadio Paolo Mazza, su cross di Lazzari svetta di testa Kurtic che pareggia, per lo sloveno è la quarta rete in stagione. Occasione clamorosa al 72' per la Spal, Antenucci batte a colpo sicuro ma Danilo si sostituisce al portiere e salva sulla linea. All'84' cross per Palacio che di testa sciupa una occasione ghiotta a pochi passi dalla porta.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.