Home . Sport .

'Manita' dell'Atalanta al Frosinone con 4 gol di Zapata

SPORT
'Manita' dell'Atalanta al Frosinone con 4 gol di Zapata

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Nona vittoria stagionale, la quinta in trasferta, per l'Atalanta che allo Stadio Benito Stirpe supera 5-0 il Frosinone salendo a 31 punti in classifica. Grande protagonista per la squadra di Gasperini è Duvan Zapata, dopo il gol iniziale di Mancini all'11' il colombiano firma una tripletta, 44', 47' e 64', che lo porta a 14 gol in campionato. Giornata da dimenticare per il Frosinone alla 12esima sconfitta stagionale, 10 i punti fin qui conquistati.


Parte con il piede giusto la formazione bergamasca che al 7' ha con Zapata una palla gol ma l'attaccante colombiano perde l'attimo da posizione favorevole. L'appuntamento col gol è rimandato solo di qualche minuto, all'11' infatti il 'Papu' Gomez lavora un pallone sulla sinistra e scarica per Pasalic che pennella al centro per la testa di Mancini che infila Sportiello.

Al 35' nerazzurri ancora pericolosi, su una punizione dalla trequarti si avventa in tuffo Pasalic ma il portiere devia in angolo la conclusione di testa. Poco dopo Pasalic si trasforma in uomo assist per Ilicic, lo sloveno viene anticipato da Sportiello in uscita alta. Allo scadere il raddoppio ospite, Ilicic affonda sulla destra e dal fondo mette al centro per Zapata che tocca ma non trova la porta, la sfera sfila lungo la linea di porta e viene raccolta da Pasalic che la rimette al centro dove Zapata di testa è pronto per il tap-in vincente.

Non cambia il copione nella ripresa. Al 47' l'Atalanta segna la terza rete, sempre con Zapata, il colombiano servito da Djimsiti con un diagonale rasoterra dal limite supera Sportiello in uscita. Balla la retroguardia del Frosinone, su un contropiede degli ospiti al 52', il traversone taglia l'area ma nessuno riesce a intervenire. Gran botta dal limite del 'Papu' Gomez, Sportiello si salva ancora in angolo.

Si fa vedere il Frosinone, Pinamonti addomestica un lancio lungo ed entra in area, dopo aver eluso la marcatura di Castagne prova la conclusione ma Berisha è attento. Al 64' 'tripletta' per Zapata, su sponda aerea di Hateboer l'attaccante di sinistro insacca. E' straripante il numero 91 che su assist di Pessina di testa firma la sua quarta rete al 73'.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.