Cerca
Home . Sport .

Napoli non si 'distrae', 4-2 all'Udinese

SPORT
Napoli non si 'distrae', 4-2 all'Udinese

(Afp)

Il Napoli non si distrae e approfitta del passo falso della Juventus sconfitta dal Genoa. I partenopei al San Paolo si impongono per 4-2 contro l'Udinese, nel posticipo pomeridiano della 29esima giornata di campionato accorciando a 15 punti il distacco dai bianconeri. Gli azzurri sbloccano il risultato al 17' del primo tempo con Younes. Meno di 10 minuti più tardi, al 26' il raddoppio di Callejon. Sul finire del primo tempo il Napoli rallenta e concede all'Udinese di rientrare in partita. Prima Lasagna accorcia al 30', poi arriva il pareggio con Fofana al 36'. Nel secondo tempo, il Napoli si riprende la partita: in rete Milik al 57' e Mertens al 69'.


Nel corso della partita, paura per il portiere del Napoli Ospina: il giocatore, che si era infortunato alla testa in uno scontro di gioco con Pussetto a inizio gara, al 41' è svenuto e si è accasciato a terra. Immediato lo stop della gara da parte dell'arbitro e l'intervento dello staff medico. Il portiere azzurro è uscito dal campo in ambulanza e ricoverato per controlli all'ospedale San Paolo. Il trentenne portiere colombiano è cosciente ed è stato sottoposto a Tac, risultata negativa.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.