Cerca
Home . Sport .

Super Mario si sfoga

SPORT
Super Mario si sfoga

Mario Balotelli (AFP)

"Rispettatemi tanto quanto rispetto io l'Italia e già saremmo a buon punto... non pretendo di essere coccolato o considerato un fenomeno ma vi garantisco che potreste tirar fuori il meglio di me solo rispettandomi anche perché non sto facendo niente per non essere rispettato... e quindi ve lo chiedo gentilmente, prima di esigerlo". L'attaccante del Marsiglia, Mario Balotelli, si sfoga così in un post pubblicato su Instagram, dopo alcune critiche ricevute nelle ultime settimane.


"Ci avete mai pensato che, magari non succederà mai, ma ci sarà bisogno di me un giorno e io sarò pronto come lo sono stato negli ultimi 3 anni ma sentendo alcuni di voi insultarmi, denigrarmi, sottovalutarmi negli anni possa anche essermi stancato emozionalmente e quindi rifiutare di andare? Non sono un robot, né un'epidemia né un deficiente... tante volte non rispondo per evitare problemi e tensioni inutili ma sento e vedo tutto e accumulo e mi stufo anche io" aggiunge il 28enne bresciano, prima di inviare un messaggio di incoraggiamento a Moise Kean, autore sabato del suo primo gol in maglia azzurra a soli 19 anni: "Forza Moise, è un traguardo che va oltre l'aspetto sportivo".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.