Cerca
Home . Sport .

Haaland colpo sfumato Juve, tifosi in rivolta sui social

SPORT
Haaland colpo sfumato Juve, tifosi in rivolta sui social

Foto AFP

Erling Haaland fa sognare il Borussia Dortmund. E tra i tifosi della Juventus, aumentano i rimpianti per il possibile colpo sfumato nel mercato invernale. Il 19enne bomber norvegese, autore di una doppietta in Champions contro il Psg, con 10 gol in 7 partite tra Bundesliga ed Europa ha già in buona parte ripagato il club tedesco dell'investimento fatto: 20 milioni per la clausola rescissoria inserita nel suo contratto con il Salisburgo, cui va aggiunto il lauto compenso del suo agente Mino Raiola e lo stipendio del giocatore.


Forse è proprio quest'ultimo aspetto, l'ingaggio da 8 milioni di euro a stagione, ad avere spinto la Juventus a chiamarsi fuori dalla corsa per il giovane attaccante. Ma dopo il suo ultimo exploit in Champions, sui social i tifosi bianconeri non hanno nascosto il rammarico. Nel mirino è finito soprattutto il ds Fabio Paratici, al quale viene anche rimproverata la cessione di Emre Can proprio al Borussia Dortmund che lo ha già riscattato.

"Grazie Paratici. Per non spendere 10 milioni in più, con tutti i soldi che abbiamo buttato, abbiamo regalato Haaland al Dortmund. Quello era il campione da prendere a vent'anni", "Fantastico questo giocatore. Complimenti alla Juventus e a Paratici per averlo acquistato. Opss...", "Haaland 20 mln? No no, Kulusevsky a 40 perché lo voleva l'Inter e noi siamo più forti", sono alcuni dei commenti che circolano su twitter.

C'è anche chi difende la dirigenza bianconera ricordando gli altri colpi messi a segno e in particolare uno: Cristiano Ronaldo. E visto che l'hashtag #Paratici è fra i trend topic, qualcuno ironizza così: "Adesso non diamo la colpa a Paratici anche per il coronavirus eh".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.