Cerca
Home . Sport .

Totti a Toni: "Se chiamasse prossimo presidente Roma giocherei di nuovo..."

SPORT
Totti a Toni: Se chiamasse prossimo presidente Roma giocherei di nuovo...

Fotogramma

"Hai nominato la Roma e mi hai fatto tremare per un attimo...". Sorride l'ex numero 10 e dirigente della Roma Francesco Totti in diretta su Instagram con Luca Toni, ex compagni in giallorosso e in Nazionale con cui nel 2006 hanno vinto il mondiale in Germania. "Avevo iniziato il corso da allenatore, ma è tosto. Ho fatto un corso privatamente, non con Coni o Figc, da manager a Roma e poi a Londra. Mi sono fatto spiegare tutto: come si fanno i contratti, l'andamento dei giocatori", racconta Totti. "Così dopo ricompri la Roma", scherza Toni. "Beh adesso costa meno", replica ridendo l'ex 10 romanista. Poi Toni provoca l'ex compagno: "Tanto il prossimo presidente della Roma che arriva ti butta dentro...", e Totti risponde: "A giocare? Se mi dovesse chiamare, gioco di nuovo certo".




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.