Cerca
Home . Sport .

Inter-Napoli 2-0, nerazzurri riprendono il secondo posto

SPORT
Inter-Napoli 2-0, nerazzurri riprendono il secondo posto

Afp

Soddisfazione effimera quella dell'Atalanta, dura poco più di due ore: l'Inter si riprende di prepotenza il secondo posto - appena conquistato dagli uomini di Gasperini fuori casa contro il Parma - battendo il Napoli 2-0. Primo tempo chiuso sull'1-0, è Lautaro, entrato al 60', a raddoppiare il risultato interista 14 minuti dopo il suo ingresso in campo, con un gran gol da fuori area dopo un contropiede fulminante dalla metà campo: la palla s'insacca nell'angolo basso a destra malgrado un ottimo Meret.


La squadra di Conte era partita all'attacco da subito, dopo il secondo posto conquistato pochi minuti prima dall'Atalanta a Parma, e va in rete con D'Ambrosio all'11'. Napoli aggressivo e con più tiri in porta degli avversari, protagonisti Insigne, Politano ed Elmas, ma nei 45 minuti più 4 di recupero non trova la rete. Pericolosissimo un intervento al 46' di Marcelo Brozovic col suo tiro al volo dal limite, il pallone sfiora il palo sinistro ma Meret fa un miracolo.

Napoli in pressing continuo nel secondo tempo ma non trova la strada per il gol malgrado il sempre presente Insigne accompagnato da Rui e soprattutto Elmas fuori di un soffio al 64'. L'Inter ricompatta la difesa, piuttosto slabbrata nel primo tempo, e contiene gli uomini di Gattuso. Nessuna delle due squadre molla, con qualche insistenza in più del Napoli che non ha particolari obiettivi mentre l'Inter rivuole il secondo posto appena soffiato dall'Atalanta. Obiettivo centrato e stavolta ride Conte.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.