Cerca
Home . Sport .

Us Open, n.1 del mondo Barty non ci sarà: "Ho paura del virus"

SPORT
Us Open, n.1 del mondo Barty non ci sarà: Ho paura del virus

Foto AFP

Ashleigh Barty non parteciperà agli Us Open. L'australiana, numero uno del mondo, ha annunciato che non sarà al via del major statunitense in programma a porte chiuse dal 31 agosto. "È una decisione difficile ma ci sono sempre dei rischi importanti legati al Covid-19 e non me la sento di mettere me e la mia squadra in questa situazione", ha spiegato in un comunicato la 24enne di Ipswich, vincitrice del Roland Garros del 2019. Barty non giocherà nemmeno al torneo Wta di Cincinnati, in programma nella settimana che precede l'Us Open. Per ora la numero uno del mondo non scioglie le riserve nemmeno sulla sua presenza ai tornei programmati in Europa per settembre-ottobre. "Prenderò la mia decisione sul Roland Garros e sui tornei europei della Wta nelle prossime settimane", ha fatto sapere Barty. Gli Stati Uniti sono il Paese più colpito al mondo dalla pandemia di Coronavirus con oltre 150mila morti.




RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.