Cerca
Home . Sport .

Rio De Janeiro, tornano i tifosi allo stadio

SPORT
Rio De Janeiro, tornano i tifosi allo stadio

(Fotogramma)

Buone notizie per i tifosi delle squadre di Rio de Janeiro, il sindaco Marcelo Crivella ha infatti annunciato che a partire dal 4 ottobre i fan torneranno negli stadi di calcio della città, una delle più colpite dal coronavirus, anche se con capienza ridotta e con una serie di misure di sicurezza.


Crivella è fiducioso di poter assicurare il pubblico sugli spalti del Maracanà il 4 ottobre in occasione di Flamengo-Athletico Paranaense sfida valida per la 13esima giornata del Brasileirao. Per l'occasione saranno venduti 20mila biglietti, vale a dire un terzo della capienza dell'impianto e lo stesso criterio varrà per il resto delle partite che si svolgeranno nella capitale Rio de Janeiro.

Il calcio si è fermato in Brasile a marzo a causa del Covid, la ripresa a giugno ma a porte chiuse. Rio de Janeiro è stata la prima regione del Paese ad autorizzare il ritorno al calcio con la ripresa del campionato carioca, anche con la curva dei contagi e dei decessi per coronavirus in aumento. "I responsabili degli stadi, la federazione e il personale di sorveglianza sanitaria hanno due settimane per prepararsi", ha sottolineato Crivella a 'Espn'. La pandemia a Rio de Janeiro ha fin qui colpito 100mila persone, oltre 10mila le vittime.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.