Cerca
Home . Sport .

Hamilton in pole

SPORT
Hamilton in pole

(Afp)

Lewis Hamilton conquista la pole position del Gp del Portogallo. Sul circuito di Portimao l'inglese della Mercedes ferma i cronometri sul tempo di 1'16"652 centrando la 97esima partenza al palo della carriera. Seguono il finlandese Valtteri Bottas (1'16"754) suo compagno di scuderia e l'olandese della Red Bull Max Verstappen (1'16"904). Quarto posto e seconda fila per il monegasco della Ferrari Charles Leclerc (1'17"090) che si lascia alle spalle il messicano della Racing Point Sergio Perez (1'17"223) e il britannico della Red Bull Alexander Albon (1'17"437).


"Sensazione fantastica. Oggi è stata molto dura" ha detto Hamilton. £Avevamo un grande macchina ma c’è stato anche tanto da fare per mettere insieme il giro. Valtteri è stato davanti per tutto il weekend, io ho cercato di scavare per trovare i decimi che mancavano. Ho scelto di fare i tre giri nel Q3 per avere una possibilità di migliorarmi ulteriormente per battere il suo tempo. Lui ha voluto fare il giro secco, alla fine ho scelto bene"."Il circuito è davvero duro e puro -prosegue l'inglese della Mercedes-. In alcuni punti non riesci a vedere da che parte vai. Trovare punti di riferimento in frenata è difficile, è una delle piste più difficili sulle quali abbia mai guidato. L’asfalto è strano, è molto liscio e non fa funzionare le gomme allo stesso modo di Barcellona ad esempio. Oggi è andata meglio rispetto ai giorni precedenti, merito anche del team che ha fatto un grande lavoro”.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.