cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 11:52
Temi caldi

Moda

Moda: Sportmax, sì viaggiare

20 settembre 2019 | 15.38
LETTURA: 2 minuti

Collezione ispirata alla leggerezza e alle onde del mare per la direttrice creativa del brand, Grazia Malagoli

alternate text
(Afp)

di Federica Mochi
Sì, viaggiare. O meglio, navigare. Fa rotta verso il mare aperto la collezione di Sportmax disegnata da Grazia Malagoli, che per la spring-summer 2020 solca i mari a vele spiegate, aprendo varchi verso l'eleganza più sofisticata. Nella collezione elementi in puro sportswear (firma, del resto, dell'etichetta emiliana) si incrociano con quello di Savile row, che riecheggia nei completi sartoriali.

Movimento e leggerezza fanno da leitmotiv ai cotoni estivi, ai lunghi caftani in stile doll dress, nei trench coat corti, nelle bluse che sembrano schiarite dal sole. E poi i poncho in maglia, i pantaloni e le gonne abbinati alle camicette con maniche a sbuffo, le catene e gli elementi in pelle che abbracciano il corpo.

Spazio anche a pelle, jersey e georgette gommate in un gioco di sovrapposizioni e contrasti che restano sempre molto leggeri, liberi, lo stesso concetto ispirato dalle opere di Daniel Wurtzel, maestro di scultura e installazioni cinetiche che ha influenzato la collezione. La palette è quella del cielo e dell'acqua: i delevé delicati, il bianco, il verde chiaro, il celeste intervallati da grigio, rosa cipria e grigio. Ai piedi non ci sono mezze misure: o sandali con la corda o sneaker futuriste.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza