cerca CERCA
Martedì 16 Agosto 2022
Aggiornato: 14:00
Temi caldi

Stallo Gregoretti

30 luglio 2019 | 07.31
LETTURA: 1 minuti

Ancora una notte al porto di Augusta. Ieri sono sbarcati 16 minori

alternate text
(Fotogramma)

Ancora una notte alla banchina Nato del porto di Augusta (Siracusa) per la nave 'Gregoretti' della Guardia costiera con a bordo 115 migranti soccorsi nei giorni scorsi in mare. Ieri sera sono stati fatti scendere 16 minori. Uno è poi stato costretto a risalire a bordo perché ha 20 anni. Il governo insiste e annuncia che "non scenderà nessuno fino a quando l'Europa non se ne farà carico". Fino a ieri solo la Germania si è detta disponibile ad accogliere un gruppo di naufraghi.

Oggi un portavoce della Commissione europea durante il briefing di mezzogiorno ha spiegato che "contatti sono ancora in corso" con i Paesi membri dell'Unione Europea per la redistribuzione dei migranti. Il portavoce ha ricordato che "venerdì è arrivata una richiesta delle autorità italiane" e da allora "abbiamo avviato contatti con tutti i Paesi membri interessati a questo sforzo di solidarietà".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza