cerca CERCA
Martedì 04 Ottobre 2022
Aggiornato: 12:31
Temi caldi

Stamina: Vannoni su Fb, Italia matrigna, scendete in strada a combattere

13 maggio 2014 | 13.33
LETTURA: 3 minuti

Roma, 13 mag. (Adnkronos Salute) - "In questa fiaba al contrario, sono Hansel e Gretel a finire nel forno e la matrigna", cioè l'Italia, "a godersi i risparmi ottenuti dal loro abbandono. Fatevene una ragione o scendete in strada a combattere. Sabato 17, ore 11.00, davanti alla regione Lombardia ci sarà una manifestazione per la libertà di cura e per far ripartire le legittime cure di Stamina agli Spedali incivili di Brescia. Cerchiamo di impedire che nuovi casi Aifa (Agenzia italiana del farmaco) si sviluppino ancora di più in Europa, distruggendo la vita e la speranza di molti altri". Così Davide Vannoni, il presidente di Stamina Foundation, dal suo profilo Facebook chiama a raccolta i sostenitori del metodo a base di infusioni di staminali, ricordando il presidio di sabato.

"L'altro giorno - scrive - è morta una mamma di due gemellini di pochi mesi. Era affetta da Sla, era settima in lista di attesa, aveva vinto un ricorso, aveva vinto una speranza. Il premio di questa folle lotteria della vita però non è arrivato, perchè qualcuno ha deciso che il suo diritto non valeva nulla, la sua vita non valeva nulla".

"Un paese che avrebbe dovuto essere madre protettiva di tutti noi - attacca Vannoni - si è invece trasformato in una matrigna degna della più truculenta fiaba dei fratelli Grimm. Questa è la madre che nessuno vorrebbe e due giorni fa una mamma vera che voleva rimanere accanto ai suoi bambini è stata sacrificata su questo altare del nulla".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza