cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 16:05
Temi caldi

Festa Roma

Standing ovation per 'Buio' di Emanuela Rossi

21 ottobre 2019 | 12.29
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un lunghissimo applauso seguito da una standing ovation ha accolto ieri sera la proiezione ufficiale di 'Buio', la pellicola della regista Emanuela Rossi presentata alla Festa di Roma nella sezione Alice nella Città. Il pubblico ha salutato molto calorosamente sia la regista che le tre ragazze protagoniste, Denise Tantucci, Gaia Bocci e Olimpia Tosatto, decretando il successo di un film che affronta il tema del senso di colpa, del peccato ma anche del coraggio salvifico e della ‘corsa’ verso la vita.

La pellicola racconta la storia di Stella, diciassettenne, che vive con le due sorelle più piccole, Luce ed Aria, in una casa dalle finestre sbarrate dove il tempo sembra essersi fermato. Ogni sera il padre (l'attore Valerio Binasco) rientra, si spoglia della maschera antigas e della tuta termica, e aggiorna le figlie con i racconti di un’Apocalisse ancora in corso, che continua a decimare l’umanità. Una sera, però, l’uomo non torna: Stella decide quindi di uscire per cercare del cibo. Da lì, una serie di sorprendenti colpi di scena che tengono lo spettatore incollato allo schermo, suscitando una serie di riflessioni sulla vita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza