cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Start up, 'Road Show Australia' per candidarsi a Borsa di Sidney

03 maggio 2019 | 13.12
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Fotolia) - kantver - Fotolia

E' in corso a Milano, presso la sede di Ucimu, l'Associazione dei costruttori di macchine utensili e robot, in via Fulvio Testi 128, a Cinisello Balsamo, il 3° 'Road Show Australia', contest tra startup italiane ad alto potenziale di sviluppo, da cui verranno selezionate imprese da candidare alla quotazione presso la Borsa di Sidney (Asx-Australian securities exchange). L'evento è organizzato dall'advisor finanziario australiano Regency Corporate e dal suo partner italiano Yon (www.yon.it -società italiana specializzata in operazione di M&A e capital market).

Le prime due edizioni del 'Road Show', realizzate a dicembre 2017 e maggio 2018, hanno portato alla quotazione alla Borsa di Sidney della società bolognese Officine 8k (operante nella realtà aumentata, con importanti clienti nel segmento luxury dei mercati automotive, nautica e arredamenti) e alla prossima Ipo (Initial princing offering) della modenese Evensi (operante nella segnalazione e proposizione di eventi, con un’offerta di 150 milioni di eventi all’anno).

Nella 'due giorni' milanese le venti startup italiane, selezionate tra le tante candidate provenienti da molte regioni e dotate di prodotti o servizi potenzialmente scalabili e orientati ai mercati internazionali, avranno l’opportunità di presentare i propri business plan e cogliere l'occasione di trovare le risorse indispensabili al loro sviluppo sui mercati finanziari del Far East.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza