cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:46
Temi caldi

Statali, in arrivo gli arretrati

29 dicembre 2017 | 15.10
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Oltre agli aumenti mensili tabellari, in media di 85 euro che dovranno decorrere da marzo 2018, per gli statali sono in arrivo anche gli arretrati maturati in più di due anni, in base al rinnovo contrattuale 2016-2018.

Si va da un minimo di 370 euro per i redditi più bassi a un massimo di 754 euro (per i più alti) come si evince dalle tabelle allegate al contratto firmato il 23 dicembre all'Aran.

Le cifre, versate in un'unica soluzione, saranno corrisposte in base agli incrementi mensili della retribuzione tabellare, comprese le tredicesime, degli anni 2016, 2017 e i primi due mesi del 2018 (presumendo che gli aumenti in busta paga arriveranno effettivamente a marzo).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza