cerca CERCA
Sabato 18 Settembre 2021
Aggiornato: 22:21
Temi caldi

Stato emergenza fino al 31 gennaio, ipotesi al vaglio

01 ottobre 2020 | 07.42
LETTURA: 2 minuti

Lo apprende l'Adnkronos da autorevoli fonti. Per ora il termine è fissato al 15 ottobre: in caso di proroga, lo stato d'emergenza taglierebbe l'infelice traguardo di un anno. Nadef, Cdm slitta a lunedì sera. Speranza: "Su proroga massima prudenza". Ippolito: "Proroga? Emergenza esiste"

alternate text
Adnkronos

A quanto apprende l’Adnkronos da autorevoli fonti, il governo sta valutando di prorogare lo stato d’emergenza legato al Covid-19 al 31 gennaio 2021. Un mese in più, dunque, rispetto alle ipotesi circolate negli ultimi tempi. La proposta sarebbe stata valutata, positivamente, nel corso della riunione di ieri sera tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione di maggioranza seguita al Consiglio dei ministri.

Lo stato di emergenza, per ora fissato al 15 ottobre, taglierebbe così l’infelice traguardo di un anno, visto che venne decretato esattamente il 31 gennaio del 2020. Nel corso della stessa riunione sarebbe stata sottolineata anche la necessità di spingere sulla diffusione di Immuni, la app per la gestione del contact tracing dei contagi. Da qui, l’idea di una sorta di ‘maratona tv’, proposta dal ministro della giustizia e capodelegazione M5S Alfonso Bonafede, per convincere e spingere gli italiani a scaricare la app.

Ippolito: "Proroga? Emergenza esiste"

Nadef, Cdm slitta a lunedì sera

Sulla proroga dello stato di emergenza "discuteremo in Parlamento molto presto, come giusto che sia. Io sarò in aula all'inizio della settimana prossima. Io sono sempre per la linea della massima prudenza e ho sempre mantenuto questa impostazione, ma credo che sia corretto che se ne discuta in Parlamento e nel Governo perché in una grande democrazia si fa così", ha precisato il ministro della Salute Roberto Speranza, prima di entrare questa mattina allo stabilimento della Sanofi di Anagni (Frosinone), dove partirà la produzione del vaccino anti-Covid.

"Sullo stato di emergenza si vedrà. Anche il Ministro Speranza ha detto: 'vedremo, se ne parlerà al governo'. Probabilmente, da quello che ho capito, si protrarrà", ha commentato stamane il presidente della Camera Roberto Fico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza