cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 03:45
Temi caldi

Stefania Craxi: "Grazie a popolo tunisino, ha difeso libertà mio padre"

17 gennaio 2020 | 19.44
LETTURA: 2 minuti

"Hammamet ci ha accolti, qua per mio padre i giorni dolorosi dell'esilio"

alternate text
Foto Adnkronos

"Qua mio padre ha vissuto i giorni dolorosi dell'esilio, qua ha scelto di rimanere a vivere mia madre, qua mio padre è sepolto nel piccolo cimitero cristiano di Hammamet, di fianco al cimitero musulmano". Così Stefania Craxi, ad Hammamet, nel primo giorno delle cerimonie per il ventesimo anniversario della morte 'in esilio' del leader socialista (Fotogallery/Video).

Craxi, il figlio di Stefania: "Mio nonno era una grande persona"

Eugenio Bennato: "Veniva ai miei concerti, era uomo di cultura e spessore"

Craxi, sindaco Hammamet: "Riuniti in memoria di un amico"

"Siamo qua - ha detto la figlia di Craxi - per ringraziare idealmente, attraverso il sindaco, il vicesindaco, i consiglieri, tutta la comunità di Hammamet, tutto il popolo tunisino, che ha protetto, amato, difeso e garantito la libertà di mio padre, rispettando le leggi e il diritto internazionale e accogliendoci in un momento molto difficile della nostra vita" (Fotogallery /Video).

"Questo mi auguro sia anche un segno di legame tra Italia e Tunisia - ha aggiunto -, due Paesi legati da una stessa civiltà, quella mediterranea, che Craxi voleva un luogo pacifico, di scambi politici ed economici, di incontro tra culture diverse".

"Sono qui come ogni anno con la fondazione Craxi che presiedo, a organizzare gli eventi, quest'anno molto importanti perché è il 20esimo anniversario - ha detto ai microfoni dei media locali -. Dall'Italia verranno 600 persone. Saremo almeno 1000 domenica al cimitero cristiano di Hammamet. Invito tutti gli abitanti a partecipare. Mi sento un po' anch'io cittadina di Hammamet". La figlia del leader socialista ha ricordato gli appuntamenti in programma: "Domani alle 10.30 sarà inaugurata una mostra, poi nel pomeriggio la cerimonia religiosa nella chiesa cristiana di Hammamet, e la sera sarà proiettato un documentario, 'Il caso Craxi' che poi andrà in onda su Sky. Domenica mattina ci sarà la cerimonia al cimitero cristiano".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza