cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 23:10
Temi caldi

Stipendio parlamentari, Di Maio: "Presto novità"

25 settembre 2020 | 12.49
LETTURA: 1 minuti

Il ministro degli Esteri: "Le riforme istituzionali non sono finite, ora tocca ai voltagabbana"

alternate text
(Fotogramma)

"Le riforme istituzionali non sono finite, abbiamo appena iniziato. Adesso dovremo mettere mano ai cosiddetti voltagabbana in Parlamento nella modifica dei regolamenti parlamentari. Dovremo mettere mano agli assenteisti, pagandoli di meno se sono assenti in Parlamento. Dovremo mettere mano, con la legge elettorale, alla possibilità di sceglierci direttamente i nostri candidati e dovremo mettere mano alla normalizzazione degli stipendi dei parlamentari". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio durante un punto stampa ad Andria. "Sarà un brutto periodo per voltagabbana e assenteisti", promette l'esponente del M5S, "presto ci saranno novità".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza