cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 09:04
Temi caldi

Suarez, legale Juventus in procura

25 settembre 2020 | 10.34
LETTURA: 1 minuti

Luigi Chiappero e la collega Maria Turco convocati come persone informate sui fatti. Accertamenti tecnici sui supporti informatici del rettore dell’Università per stranieri di Perugia. L'avvocato del dg: "Non avrà difficoltà a chiarire i fatti"

alternate text
Adnkronos

Sono entrati un'ora fa in procura a Perugia, convocati come persone informate sui fatti, l'avvocato della Juventus Luigi Chiappero e la collega Maria Turco insieme a un’altra donna, presumibilmente una assistente. La legale torinese dello studio Chiusano ha nei giorni scorsi chiarito in una nota la sua posizione dopo le intercettazioni che la riguardano, negando qualsiasi trattativa per aggirare la regolare procedura d’esame di Luis Suarez.

Intanto, saranno effettuati alle 12.30 gli accertamenti tecnici sui supporti informatici del rettore dell’Università per stranieri di Perugia, Giuliana Grego Bolli, indagata sulle presunte irregolarità nella prova di certificazione della lingua italiana. "Sono qui perché la Procura deve assegnare un incarico a due periti sui materiali informatici sequestrati", spiega il difensore del rettore, l’avvocato David Brunelli.

"Non avrà difficoltà a chiarire i fatti che gli vengono attribuiti". Lo ha dichiarato l’avvocato Francesco Falcinelli, difensore di Simone Olivieri, direttore generale dell’Università per stranieri di Perugia indagato insieme ad altre quattro persone nell’inchiesta. Sulle eventuali dimissioni del direttore dice: "Non è un argomento che ho trattato con lui, non so se le sta valutando - dice - Sono qui per il conferimento di una consulenza informatica concernente i sequestri effettuati il 22 settembre scorso".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza