cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 01:04
Temi caldi

Sudafrica: politico si mangia il cappello dopo sconfitta elettorale

09 maggio 2014 | 21.25
LETTURA: 2 minuti

Johannesburg, 9 mag. - (Adnkronos/Dpa) - Un politico sudafricano ha 'sgranocchiato' un cappello dopo avere giurato di mangiarne uno se il suo partito avesse perso voti alle ultime elezioni. Mosiuoa Lekota, leader del partito del Congresso del Popolo (Cope), ha preso uno dei tanti cappelli che gli sono stati offerti, con in mano della salsa al pomodoro, ma ha poi scherzato: "Non ho detto che lo avrei finito". Dopodiché, davanti a giornalisti e funzionari del partito, Lekota ha morso il cappello diverse volte. Alle elezioni di mercoledì, il Cope ha ottenuto circa 120mila voti, molti di meno rispetto al 2009.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza