cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 18:46
Temi caldi

Sudan: Napolitano segue vicenda Meriam, opportuna revisione sentenza

05 giugno 2014 | 12.24
LETTURA: 1 minuti

"Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, segue con viva partecipazione, in raccordo con il Governo, la vicenda della Signora Meriam Yahya Ibrahim Ishag, cittadina sudanese condannata alla pena capitale da un Tribunale di Prima Istanza del suo Paese con l'accusa di adulterio e apostasia". Si legge in una nota del Quirinale.

"Pur nel rispetto della sovranità del Sudan e del principio di separazione dei poteri, il Presidente della Repubblica auspica che possano essere tempestivamente confermate le recenti dichiarazioni dell'Ambasciatore del Sudan in Italia riportate dalla stampa e relative a una revisione della sentenza", si conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza