cerca CERCA
Domenica 23 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:07
Temi caldi

News to go

Suicidio assistito, la nota della Pontificia Accademia per la Vita

23 novembre 2021 | 21.01
LETTURA: 1 minuti

"La materia delle decisioni di fine-vita costituisce un terreno delicato e controverso"

La Pontificia Accademia per la Vita guidata da mons. Vincenzo Paglia interviene dopo il parere del Comitato etico sul caso di ‘Mario’ , tetraplegico. "La materia delle decisioni di fine-vita costituisce un terreno delicato e controverso - afferma la Pav in una nota -. La strada più convincente ci sembra quella di un accompagnamento che assuma l'insieme delle molteplici esigenze personali in queste circostanze così difficili". "E' la logica delle cure palliative - scrive la Pav - che anche contemplano la possibilità di sospendere tutti i trattamenti che vengano considerati sproporzionati dal paziente, nella relazione che si stabilisce con l’equipe curante".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza