cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 08:33
Temi caldi

Sulla Mazda CX-30 arriva l'ibrido 2.0L Skyactiv-G, 150 cv e consumi da city-car

25 gennaio 2020 | 17.01
LETTURA: 2 minuti

Una nuova motorizzazione a benzina per il best seller della casa giapponese

alternate text

Si allarga l'offerta dei motori della CX-30, il crossover di medie dimensioni bestseller nella gamma Mazda. Infatti, dopo il 'debutto' sulla Mazda3, la nuova motorizzazione ibrida a benzina 2.0L Skyactiv-G da 150 CV va ad arricchire ora le opzioni per la CX-30, inserendosi tra l’attuale Skyactiv-G da 122 CV e il Skyactiv-X da 180 CV, con una gamma propulsori che così prevede tre benzina ibridi e il diesel 'pulito' Skyactiv-D da 116 CV.

Per migliorare le prestazioni rispetto alla versione da 122 CV (con una velocità massima che passa da 186 a 198 km/h) sul nuovo motore i tecnici della casa giappponese hanno utilizzato sofisticate tecnologie quali il sistema di disattivazione dei cilindri, oltre a un’attenta progettazione di pistoni, sistema di raffreddamento e lubrificazione. Il tutto senza influire su consumi ed emissioni che rimangono a una media di 5.1l/100 Km e CO2 pari a 116 g/Km nel ciclo NEDC correlato. L'utilizzo della tecnologia Mazda M Hybrid, permette poi alla CX-30 2.0L Skyactiv-G 150 CV di essere omologata come veicolo ibrido con tutti i vantaggi fiscali e di circolazione previsti per questa tipologia di veicoli. Per la 2.0L Skyactiv-G 150 CV - ordinabile sia con cambio manuale 6MT sia con cambio automatico 6AT e in versione 2WD o integrale i-Activ AWD - il sovrapprezzo è di soli mille euro rispetto alla 122 CV con un listino che parte da 25.750 Euro.

Assieme alla nuova motorizzazione, per la Cx-30 arriva una dotazione di serie arricchita, a partire dalle versioni Executive, dello Smart Cargo Box, un pannello sul fondo del vano bagagli ripiegabile in tre parti che viene adattato nella sua posizione in base all’utilizzo del bagagliaio dell’auto, migliorando, così, versatilità e flessibilità del crossover giapponese.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza