cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 14:38
Temi caldi

NBA

Super Belinelli non basta, Charlotte ko a New Orleans

20 novembre 2016 | 12.46
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(da Twitter /Marco Belinelli)

La miglior prestazione stagionale di Marco Belinelli non basta a Charlotte (8-4) ad evitare il ko dopo un tempo supplementare a New Orleans (4-10) per 121-116.

Il 30enne bolognese va a referto con 22 punti, 10 rimbalzi e 5 assist ma la sua prova e quella di Kemba Walker (25 punti, 7 rimbalzi e 5 assist) da uno strepitoso Anthony Davis che trascina i suoi con 38 punti e 176 rimbalzi. Per i Pelicans ottimi anche Jrue Holiday (22 punti e 9 assist) e Langston Galloway (23 punti e 7 rimbalzi).

Settimo successo di fila dei Golden State Warriors (11-2) che si impongono 124-121 sul campo dei Milwaukee Bucks (5-7). Tra i californiani grandi prove delle stelle Kevin Durant (33 punti e 6 rimbalzi), Klay Thompson (29 punti) e Stephen Curry (20 punti e 5 assist).

La franchigia del Wisconsin lotta ma deve alzare bandiera bianca malgrado un Giannis Antetokounmpo da 30 punti e 6 assist e un Jabari Parker da 28 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

I Los Angeles Clippers (12-2) mantengono la vetta della Western Conference superando sul parquet amico dello Staples Center i Chicago Bulls (8-5) per 102-95. I padroni di casa fanno leva sulla serata di vena di Blake Griffin (26 punti e 13 rimbalzi) e Chris Paul (19 punti e 8 assist). Tra gli ospiti non è sufficiente un ottimo Dwyane Wade (28 punti e 8 rimbalzi).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza