cerca CERCA
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Aggiornato: 13:07
Temi caldi

Tv

Super Simo difende Pamela Prati: "Sempre creduto in buona fede"

23 settembre 2019 | 10.59
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Fotogramma)

"Pamela è una persona speciale, io l’ho sempre apprezzata molto e rispettata. Lei mi chiese di farle da testimone alle nozze e io le dissi: 'Mandami l’invito che io vedo compatibilmente con gli impegni lavorativi come fare. Poi non ho più saputo nulla e quando è scoppiato il caso non ho mai creduto che fosse in malafede. Ho sempre creduto che fosse in buona fede". Così Simona Ventura intervistata da ‘Non è l’Arena’ di Giletti sul caso Mark Caltagirone difende Pamela Prati.

"La Perricciolo e la Michelazzo - ha raccontato ancora la Ventura - mi avevano contattato perché volevano facessi dei post su Instagram. Mi sembrò strano che accadesse proprio in un momento particolare, mi ero appena lasciata serenamente con il mio compagno con cui sono stata 8 anni. È stato un caso? Chissà!".

"Penso che Pamela debba circondarsi di donne che amano le donne perché ci sono donne che odiano le donne e quella è proprio una disdetta doverle incontrare nel proprio cammino’’, ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza