cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 13:49
Temi caldi

Superbike: Phillip Island, Guintoli in pole davanti a Giugliano

22 febbraio 2014 | 08.25
LETTURA: 2 minuti

Aprilia Racing si presenta al via della prima gara SBK 2014 nel migliore dei modi, Sylvain Guintoli domina la Superpole sul circuito australiano di Phillip Island e realizza il record della pista guadagnando il primo posto in griglia, seconda la Ducati di Davide Giugliano, terza posizione per Marco Melandri con l'altra argentea RSV4.

Dopo le prove del venerdì e del sabato mattina, condotte alla ricerca del miglior assetto e del passo gara, Sylvain Guintoli ha sparato le sue migliori cartucce nei 15 minuti di superpole portandosi al comando della classifica al secondo giro montando una gomma da gara con il tempo di 1'30''696 e poi, una volta superato da Giugliano e dal compagno di team Melandri, si è migliorato ancora, nel suo quinto giro buono e con la gomma da qualifica, staccando il tempo di 1'30''038 che gli vale il record del circuito australiano e la sua terza pole in carriera. Dietro, a 1'30''135 Giugliano, 1'30''332 per Melandri.

Quarto tempo per Eugene Laverty, Voltcom Crescent Suzuki, 1'30''385, quinta la Suzuki di Alex Lowes, sesta la Honda di Jonthan Rea. Ottavo tempo per il campione del mondo in carica Tom Sykes, Kawasaki, il britannico ferma il tempo a 1'30''835. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza