cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 10:22
Temi caldi

Supertifoso presta 25 milioni all'Amburgo: "Ora rinforzate la squadra"

04 agosto 2014 | 13.20
LETTURA: 3 minuti

Klaus-Michael Kühne, magnate dei trasporti e tifoso sfegatato dell'HSV, ha finanziato il club con un maxi-prestito per riportare il club al top. Il 77enne, con un patrimonio di 10 miliardi di dollari, secondo il magazine 'Forbes' occupa la 119esima posizione nella classifica degli uomini più ricchi del mondo

alternate text
Klaus-Michael Kühne (website dell'Amburgo)

Un assegno da 25 milioni di euro alla squadra del cuore: l'Amburgo può sognare grazie alla generosità di un supporter davvero speciale.

Klaus-Michael Kühne, magnate dei trasporti e tifoso sfegatato dell'HSV, ha finanziato il club con un maxi-prestito. Il 77enne, con un patrimonio di 10,4 miliardi di dollari, secondo il magazine 'Forbes' occupa la 119esima posizione nella classifica degli uomini più ricchi del mondo.

Salvezza conquistata a fatica - Gli 8 milioni di euro inizialmente garantiti per sanare la situazione debitoria sono diventati 25 con un obiettivo dichiarato: rinforzare la rosa e riportare la squadra nelle zone nobili della Bundesliga dopo l'ultima drammatica stagione, chiusa con la faticosa conquista della permanenza nella massima divisione.

Rinforzare la squadra - "Con l'ampliamento del mio impegno nei confronti dell'Amburgo, sto dimostrando la mia fiducia nel nuovo management della società, con la speranza che i dirigenti siano in grado di rinforzare la squadra in maniera significativa" dice Kühne , che controlla il gruppo 'Kühne + Nagel'.

L'ex della Reggiana - L'HSV ha recentemente rinnovato la propria struttura societaria creando un board che avrà il compito di vigilare sull'attività della sezione calcistica. Al vertice c'è Dietmar Beiersdorfer, che da calciatore ha indossato la maglia della formazione anseatica tra il 1986 e il 1992. "Siamo felicissimi per l'impegno importante del signor Kühne e per la fiducia che ha riposto in noi. Il sostegno arriva al momento giusto per noi" dice l'ex difensore, che ha giocato anche in Italia con la Reggiana.

Terz'ultimo posto 2013-2014 - L'Amburgo ha chiuso la Bundesliga 2013-2014 al terz'ultimo posto e ha mantenuto la categoria solo dopo il doppio spareggio con il Greuther Fürth. Adesso il club vuole voltare pagina e tornare in alto, grazie ai milioni offerti da herr Kühne.

La rosa da potenziare - Il potenziamento della rosa a disposizione del tecnico Mirko Slomka è cominciato con l'arrivo di Valon Behrami dal Napoli. Dopo il centrocampista svizzero, è atteso un altro rinforzo. Per circa 4,5 milioni di euro, l'Amburgo ha raggiunto l'intesa con il Mainz per l'acquisto di Nicolai Mueller, centrocampista con attitudini offensive. Nel mirino c'è anche Matthias Ostzrolek, esterno difensivo dell'Augsburg, che magari arriverà entro il 23 agosto, quando l'Amburgo esordirà in campionato facendo visita al Colonia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza