cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 08:18
Temi caldi

Calcio

Svista di Collum, la Roma chiude il caso: "Ha ammesso l'errore"

25 ottobre 2019 | 08.37
LETTURA: 2 minuti

Il club: "Parlato con gli ufficiali di gara dopo il match, li rispettiamo e ringraziamo per l'onestà". Pallotta applaude i giocatori: "Non meritavamo finale così duro"

alternate text
(Foto AFP) - AFP

"Il management dell'As Roma dopo la partita ha parlato con gli ufficiali di gara, i quali hanno ammesso di aver commesso un errore nell’assegnazione del calcio di rigore. Li rispettiamo e li ringraziamo per l'onestà. Ora testa alla prossima partita #ForzaRoma". La Roma chiude così, con un messaggio postato su twitter nella notte, le polemiche per il rigore inesistente assegnato dall'arbitro William Collum al Borussia Moenchengladbach nel finale del match di Europa League.

Alla Roma, intanto, va l'applauso del presidente James Pallotta: "Sono incredibilmente orgoglioso di tutti i giocatori della Roma e dello staff tecnico -ha scritto sui social-. Con tutti questi infortuni siamo li a combattere e non meritavamo un finale così duro, ma ne usciremo ancora più forti. I tifosi, i giocatori e lo staff tutti insieme. #ForzaRoma".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza