cerca CERCA
Venerdì 02 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:07
Temi caldi

Coppa Italia, Sylvestre canta l'Inno di Mameli ma dimentica le parole

18 giugno 2020 | 00.09
LETTURA: 1 minuti

A tradirlo è stata l'emozione, ma i social non perdonano

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Il pubblico a casa non ha apprezzato l'esibizione di Sergio Sylvestre, che ha cantato l'inno di Mameli prima del calcio d’inizio della finale di Coppa Italia 2019/2020 tra Napoli e Juventus. Il cantante, verosimilmente emozionato, ha dimenticato alcune parole dell'inno e si è reso protagonista di una figuraccia in mondovisione. Ovviamente il web non ha perdonato e gli utenti si sono scatenati nei commenti. Dal malinconico "Come si può sbagliare l'inno? Che tristezza", all'ironico "Non so se è Sylvestre che dimentica l'inno o questa tifoseria virtuale terribile coi volantini che si muovono...".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza