cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 18:08
Temi caldi

Tac 3D e device tridimensionali le nuove frontiere in caso di fratture

01 marzo 2019 | 18.59
LETTURA: 1 minuti

Belluati (past president Otodi), ieri bastava guardare il paziente per capire se c'era una frattura da ingessare, oggi grazie ai progressi tecnologi in traumatologia e ortopedia è tutto più "semplice". Ma la mano del chirurgo è insostituibile  

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza